Mercato settimanale

Ogni sabato, praticamente da sempre, Cividale ospita il mercato settimanale, quasi a rimarcare questa sua caratteristica di luogo di incontro e di scambio di prodotti, ma anche di servizi, di idee, di culture, fin da quando si chiamava Forum Julii cioè mercato di Giulio (Cesare) appunto.

Il centro storico, nelle sue piazze e vie principali si anima di mercanti provenienti da fuori città e l'affluenza dei cividalesi, degli abitanti delle Valli del Natisone e delle frazioni circostanti concorre a creare un'atmosfera quasi festosa. Ogni oste sa infatti che il sabato mattina è momento di incontro il quale finisce quasi sempre per condurre gli interlocutori nella più vicina osteria per discutere in compagnia di un buon bicchiere di vino. Questo è uno dei rituali più antichi e spontanei che si possono trovare nella nostra società in quanto il bisogno di scambio e di incontro c'è sempre stato, per i romani come per i longobardi e per gli abitanti del medioevo.

Soprattutto per i turisti il consiglio è di immergersi in questo rito e carpirne il significato più profondo.