Validità dei certificati demografici

I certificati rilasciati dalle Pubbliche Amministrazioni attestanti stati e fatti personali non soggetti a modificazioni (es. nascita, morte) hanno VALIDITA' ILLIMITATA. I restanti certificati hanno VALIDITA' di SEI MESI DALLA DATA DEL RILASCIO.
Per i certificati validi 6 mesi è previsto che possano in ogni caso essere accettati dalle Pubbliche Amministrazioni e dagli erogatori di pubblici servizi anche oltre i termini di validità, se l'interessato dichiari, sotto la sua responsabilità penale, in fondo al certificato esibito, che le informazioni contenutevi non hanno subito variazioni dalla data del rilascio.
Si precisa che la firma non va autenticata e nemmeno fatta di fronte al funzionario ricevente.

Normativa di riferimento: D.P.R. 28.12.2000 n° 445.