Monumento agli Alpini - Via Fiore dei Liberi

Venne eretto e inaugurato nella caserma "Zucchi " di Cividale presumibilmente nella prima metà degli anni '20. Vi rimase fino al 1964 quando a seguito del trasferimento del Battaglione, avvenuto nel mese di Settembre 1963, fu rimosso e riedificato, con senso artistico, nel cortile della nuova sede nella caserma di Chiusaforte.

Dall'anno 1997 è definitivamente collocato nella sua sede naturale, cioè a Cividale del Friuli, in Via Fiore dei Liberi, a perenne memoria di tutti gli alpini. Il monumento, oltre che al Battaglione Cividale è dedicato pure ai Battaglioni "Val Natisone" e "Monte Matajur", che costituitisi agli inizi della Grande Guerra, diedero il loro contributo di sangue ed eroismi per l'indipendenza e la libertà della patria.