Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 in materia di privacy. 
Con il nuovo regolamento, l’Unione Europea ha voluto introdurre nuove regole in materia di protezione delle persone fisiche in merito al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati. 

Le tematiche nel nuovo Regolamento risultano essere di impatto notevole nell’assetto organizzativo del Comune, con nuovi adempimenti ed interventi di carattere formativo. 

Titolare del trattamento dei dati è il rappresentante legale del Comune nella figura del Sindaco pro-tempore. 

Il Comune si è dotato, come previsto dal Regolamento U.E., di uno specifico registro del trattamento dei dati ed è stata nominata la figura di Responsabile per la protezione dei dati RPD ovvero, in inglese, Data Protection Officier (DPO).

Responsabili per il trattamento dei dati all’interno dell’Ente sono i singoli Titolari di P.O.  .

 

INFORMATIVE: