12.01.2018 09:46 Età: 282 days

Ordinanza N.11/2018: Disciplina della circolazione veicolare in occasione della manifestazione denominata “22° Raduno del Battaglione “Cividale” – 13 e 14 Gennaio 2018.

Categoria: Notizie, Cividale

In occasione della manifestazione denominata “22° Raduno del Battaglione “Cividale” – 13 e 14 Gennaio 2018, che interesserà diverse vie ricadenti nel territorio comunale,

per ragioni di ordine tecnico, per la salvaguardia della sicurezza della circolazione nonché per prevalenti ragioni di tutela dell’incolumità pubblica sono previste le seguenti limitazioni alla circolazione veicolare:

- dalle ore 18.15 fino al termine della cerimonia previsto entro le ore 19.00 del giorno 13.01.2018 LA SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE (Art. 39 codice della strada – Art. 116 lett. a) del Reg. di esecuzione e Attuazione del Nuovo C.d.S. – D.P.R. 16.12.1992 nr. 495 – DIVIETO DI TRANSITO- Fig. II.46 ) per tutte le categorie di veicoli in Viale Marconi nel tratto compreso tra l’intersezione con V. Rubini e l’intersezione con V. Verdi;

- dalle ore 17.00 alle ore 19.00 del giorno 13.01.2018 l’ISTITUZIONE TEMPORANEA del DIVIETO DI SOSTA E FERMATA con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli in Viale Marconi nell’area antistante e limitrofa al Monumento ai Caduti sito all’interno del parco Italia;

- dalle ore 09.00 alle ore 10.00 del giorno 14.01.2018, e comunque solamente per il tempo strettamente necessario alla cerimonia presso il monumento ai Caduti del battaglione “Cividale” di Via I Maggio e successivo corteo di trasferimento in P. del Duomo, LA SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE (Art. 39 codice della strada – Art. 116 lett. a) del Reg. di esecuzione e Attuazione del Nuovo C.d.S. – D.P.R. 16.12.1992 nr. 495 – DIVIETO DI TRANSITO- Fig. II.46 ) per tutte le categorie di veicoli in Via I Maggio, V. Prepositura di S. Stefano, P. XX Settembre, V. della Conciliazione e P. F. G. Cesare;

- dalle ore 07.00 alle ore 13.00 del giorno 14.01.2018 LA SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE (Art. 39 codice della strada – Art. 116 lett. a) del Reg. di esecuzione e Attuazione del Nuovo C.d.S. – D.P.R. 16.12.1992 nr. 495 – DIVIETO DI TRANSITO- Fig. II.46 ) per tutte le categorie di veicoli in P.zza della Resistenza limitatamente all’area adibita a parcheggio, V.le Trieste da V. B.go di Ponte fino all’altezza dell’intersezione semaforica, V. B.go di Ponte, P. Zorutti, C.so P. d’Aquileia, P. del Duomo e L. Boiani eccetto veicoli di proprietà del Comune di Cividale del Friuli e altri veicoli necessari alle attività preparatorie della manifestazione, dei residenti/frontisti limitatamente per entrare/uscire dalle proprie autorimesse e solamente quando ciò non sia di intralcio alla manifestazione o di pericolo per l’incolumità pubblica;

- dalle ore 07.00 alle ore 13.00 del giorno 14.01.2018 l’ISTITUZIONE TEMPORANEA del DIVIETO DI SOSTA E FERMATA con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli – come disposto dall’Art. 120 comma 1 lett. a) – Fig. II 74 e art. 83 comma 10 – Fig. II 6/m - del Reg. di esecuzione e Attuazione del Nuovo C.d.S. – D.P.R. 16.12.1992 nr. 495 – in P.zza della Resistenza, V.le Trieste da V. B.go di Ponte fino all’altezza dell’intersezione semaforica, P. S. Nicolò, V. B.go di Ponte, P. Zorutti, C.so P. d’Aquileia, P. del Duomo e L. Boiani;

- dalle ore 11.30 alle ore 13.00 del giorno 14.01.2018, e comunque solamente per il tempo strettamente necessario al transito della sfilata (corteo), LA SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE (Art. 39 codice della strada – Art. 116 lett. a) del Reg. di esecuzione e Attuazione del Nuovo C.d.S. – D.P.R. 16.12.1992 nr. 495 – DIVIETO DI TRANSITO- Fig. II.46 ) per tutte le categorie di veicoli in P. F. G. Cesare, V. S. Pellico, P. Dante, V. B.go S. Pietro tratto compreso tra P. Dante e V. Marconi, V. Marconi e V. Libertà nel tratto compreso tra V. Marconi e V. Duca degli Abruzzi/V. Foramitti;

- dalle ore 10.00 alle ore 13.00 del giorno 14.01.2018 l’ISTITUZIONE TEMPORANEA del DIVIETO DI SOSTA E FERMATA con rimozione forzata per  tutte le categorie di veicoli – come disposto dall’Art. 120 comma 1 lett. a) – Fig. II 74 e art. 83 comma 10 – Fig. II 6/m - del Reg. di esecuzione e Attuazione del Nuovo C.d.S. – D.P.R. 16.12.1992 nr. 495 – in V.le Libertà nel tratto compreso tra V. Marconi e V. Duca degli Abruzzi/V. Foramitti;

INOLTRE

per prevalenti ragioni di tutela della pubblica sicurezza, è fatto obbligo all’organizzazione della manifestazione pubblica di attuare, a propria cura e spese, nel rispetto delle indicazioni fornite dalla Direttiva del Capo della Polizia n. 55/OP/0001991/2017/1 del 07.06.2017 e della Prefettura UTG diUdine con Circolare n. 38361/2017 del 20.06.2017,  adeguate misure di “safety” per tutta l’area interessata. In particolare dovranno essere attivati percorsi separati di accesso e di deflusso del pubblico ed il controllo continuato sulla capienza numerica delle aree allo scopo di evitare l’eccessivo affollamento. Dovrà essere garantita la presenza di un numero adeguato di operatori per la gestione dei flussi del pubblico e delle eventuali situazioni di emergenza e la presenza di mezzi e personale di emergenza sanitaria.

Gli agenti preposti ai servizi di Polizia Stradale presenti sui luoghi, potranno d’iniziativa e per necessità, adottare ogni ulteriore accorgimento utile a garantire la sicurezza della circolazione o consentire in sicurezza il transito di veicoli “in deroga” per accertate ulteriori esigenze rispetto a quelle già definite.

La responsabilità di ogni eventuale danno riportato da persone, animali e cose in conseguenza dell’adozione della presente ordinanza, fermo restando le specifiche responsabilità poste a tutela dell’incolumità pubblica e della sicurezza della circolazione, sono a carico dell’organizzazione della manifestazione.


In allegato l’Ordinanza nr. 11/2018 adottata dal Comando di Polizia Locale UTI Natisone per la disciplina della circolazione veicolare in occasione manifestazione denominata  “22° Raduno del Battaglione “Cividale” – 13 e 14 Gennaio 2018.



Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.