22.10.2018 16:59 Età: 24 days

Ordinanza n. 418/2018: Disciplina della circolazione veicolare in Piazza della Resistenza ed in Piazzale de Claricini-Dornpacher per la collocazione di attrazioni dello spettacolo viaggiante e veicoli di servizio e supporto

Categoria: Notizie

Comune di Cividale del Friuli

 

In occasione della posa delle attrazioni dello spettacolo viaggiante in P. della Resistenza e per lo stazionamento degli autocaravan degli esercenti lo spettacolo viaggiante (roulottes) nel parcheggio situato in P.le de Claricini Dornpacher;

per ragioni di ordine tecnico, per la salvaguardia della sicurezza della circolazione nonché per prevalenti ragioni di tutela dell’incolumità pubblica, sono previste limitazioni alla circolazione veicolare

Nell’arco temporale compreso tra martedì 23/10/2018 e lunedì 19/11/2018
- l’istituzione temporanea del divieto di circolazione e del divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli (con rimozione a spese dei relativi trasgressori/proprietari ) in tutte le seguenti aree e spazi pubblici interessate dalla manifestazione:

- Piazza della Resistenza su tutta l’area adibita a parcheggio


Nell’arco temporale compreso tra martedì 23/10/2018 e lunedì 19/11/2018

- l’istituzione temporanea del divieto di circolazione e del divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli (con rimozione a spese dei relativi trasgressori/proprietari ) in tutte le seguenti aree e spazi pubblici interessate dall’occupazione da parte delle unità abitative (caravan, roulottes, ecc.) e mezzi degli operatori del luna park ( esercenti spettacolo viaggiante ):

- Piazzale de Claricini–Dornpacher, area parcheggio antistante il Palazzetto dello Sport.

Dagli obblighi e divieti di cui sopra sono esclusi (con circolazione ammessa in deroga) le seguenti categorie di veicoli :
- veicoli al seguito degli operatori dello spettacolo viaggiante;
- veicoli al servizio di persone disabili munite dell’apposito contrassegno di cui all’ Art. 381 D.P.R. 495 / 1992 ( Reg. CdS );
- veicoli di proprietà del Comune di Cividale del Friuli;
- veicoli di soccorso e polizia;


In relazione a quanto sopra l’installazione e la posa di tutto il sistema segnaletico necessario (obblighi, divieti, deviazioni, ecc.) corredati dai necessari pannelli integrativi in conformità alle disposizioni di cui al D.P.R. 495/1992.

In ogni caso non dovranno essere posti segnali temporanei in contrasto con quelli permanenti; a tal fine i segnali permanenti potranno essere momentaneamente oscurati o coperti.

Tutti i segnali temporanei dovranno essere saldamente installati in modo da resistere ad eventuali intemperie ed al fine di non creare situazioni di pericolo per gli utenti.

La posa, l’installazione e la successiva rimozione di tutto il sistema segnaletico temporaneo è a carico dell’organizzazione con la collaborazione, se del caso, dell’Ufficio Tecnico del Comune di Cividale del Friuli.

Il posizionamento delle strutture necessarie alla manifestazione dovrà essere tale da garantire sempre e comunque il transito di eventuali mezzi di soccorso e polizia che abbiano la necessità di raggiungere un qualunque luogo.

Su tutte le aree interessate dal presente provvedimento la circolazione dei veicoli , per i quali è concessa la deroga al transito saltuario e limitato , dovrà avvenire con velocità regolata a passo d’uomo al fine di garantire la pubblica incolumità.

Sono fatti salvi ed impregiudicati i diritti di terzi.

L'ordinanza 418/2018 si dichiara immediatamente esecutiva e sarà resa nota al pubblico mediante l’apposizione di tutto il sistema segnaletico stradale.

Gli agenti preposti ai servizi di Polizia Stradale presenti sui luoghi, potranno d’iniziativa e per necessità, adottare ogni ulteriore accorgimento utile a garantire la sicurezza della circolazione o consentire in sicurezza il transito di veicoli “ in deroga “ per accertate ulteriori esigenze rispetto a quelle già definite.

La responsabilità di ogni eventuale danno riportato da persone, animali e cose in conseguenza dell’adozione della presente ordinanza, fermo restando le specifiche responsabilità poste a tutela dell’incolumità pubblica e della sicurezza della circolazione, sono a carico degli esercenti le attrazioni dello spettacolo viaggiante.

In allegato l’Ordinanza nr. 418/2018 adottata dal Comando di Polizia Locale UTI Natisone per la disciplina della circolazione veicolare in Piazza della Resistenza ed in Piazzale de Claricini-Dornpacher per la collocazione di attrazioni dello spettacolo viaggiante e veicoli di servizio e supporto.



Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.