21.11.2018 11:06 Età: 27 days

Visite guidate al laboratorio di restauro degli stalli lignei del Tempietto Longobardo

Categoria: Manifestazioni, Cividale

Il cantiere riapre al pubblico dal 29 novembre 2018 con VISITE GUIDATE programmate ogni 15 giorni fino al mese di marzo 2019

visite guidate al cantiere di restauro del coro ligneo del Tempietto Longobardo

Il cantiere del restauro degli stalli lignei del Tempietto Longobardo, ubicato presso la chiesa di San Giovanni nel Monastero di Santa Maria in Valle a Cividale,

riapre al pubblico  con VISITE GUIDATE
programmate il giovedì, ogni 15 giorni, dal 29 novembre 2018 fino al mese di marzo 2019

Il laboratorio di restauro, verrà nuovamente riaperto al pubblico, che potrà entrare fisicamente in cantiere, grazie ad una serie di visite guidate, accompagnato dal personale tecnico della Soprintendenza.

Si tratta di  una straordinaria occasione per conoscere ed approfondire la storia dell’opera ed entrare nel dettagli dell’intervento di restauro in corso grazie al personale tecnico della Soprintendenza e del restauratore.

Le visite guidate sono gratuite, la prenotazione è obbligatoria, prevedono una durata di 45 minuti e si svolgeranno due giovedì al mese al mattino o al pomeriggio

Trovate il calendario completo con gli orari dettagliati a cui potete prenotarvi cliccando su: http://bit.ly/prenotazioneVisiteStalliLignei2018_2019

Orari e modalità di prenotazione telefonando ai numeri
0432504559 / 0432511056
oppure http://bit.ly/SABAPfvg_visiteCantiereRestauroStalliLignei_info

Calendario visite guidate programmate:

29 novembre 2018 dalle ore 10.00 alle ore 13.00
13 dicembre 2018 dalle ore 14.00 alle ore 17.00
27 dicembre 2018 dalle ore 10.00 alle ore 13.00
10 gennaio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 17.00
24 gennaio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 13.00
7 febbraio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 17.00
21 febbraio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 13.00
7 marzo 2019 dalle ore 14.00 alle ore 17.00
21 marzo 2019 dalle ore 10.00 alle ore 13.00

 

 



Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.