Referendum Costituzionale ed Elezioni Comunali del 20 e 21 settembre 2020 - Rilascio certificazioni mediche

Al fine di garantire l'esercizio di voto agli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l'ausilio dei servizi di cui all'articolo 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, la Struttura Operativa di Medicina Legale (sede di Udine) ex ASUIUD garantirà la disponibilità di medici per il rilascio dei certificati per l'ammissione al voto domiciliare; a tal fine è possibile chiamare al seguente numero e nelle seguenti giornate ed orari:

tel. 0432-272555   dal LUNEDI' al VENERDI' dalle ore 9.00 alle ore 12.00 .

Per gli elettori portatori di handicap impossibilitati ad esprimere il voto senza l'aiuto di altro elettore, si comunica che l'attestazione medica verrà rilasciato presso le sedi degli ambulatori medico legali distrettuali del Dipartimento di Prevenzione secondo i consueti orari individuati.

In particolare, nei giorni:

Martedì 1, 8 e 15 settembre 2020

Distretto Sanitario di Cividale dalle ore 08.30 alle ore 09.00, in Via Carraria, 29 - Cividale;

Sabato 19 settembre 2020

Può essere contattato dalle ore 09.00 alle ore 12.00 il medico reperibile necroscopo afferente al distretto sanitario di competenza, il cui nome e recapito telefonico potrà essere richiesto con chiamata gratuita al Numero Unico Emergenze 112.

I certificati verranno rilasciati gratuitamente.

Si fa presente come, a norma  della legge 17/2003, previa esibizione del certificato gratuito rilasciato dall'Azienda Sanitaria, gli uffici elettorali del Comune "annotano il diritto al voto assistito direttamente sulla tessera elettorale", evitando quindi di dover ripetere, in caso di menomazione permanente, la richiesta di certificazione. Pertanto, coloro che fossero già in possesso di tale annotazione sulla tessera elettorale, rilasciata in occasione di precedenti consultazioni elettorali, potranno accedere direttamente ai seggi senza la necessità di ulteriore certificato.

Il Responsabile Sostituto

Dott. Benedetta Boccaccino

 

ELETTORI NON DEAMBULANTI

Gli elettori non deambulanti, iscritti in sezioni elettorali ubicate in edifici non accessibili mediante sedia a ruote, possono votare in qualsiasi altra sezione elettorale del Comune allestita in un edificio privo di barriere architettoniche.

Tali elettori, per poter votare, ai sensi dell'Articolo 1 della Legge 15 gennaio 1991 n. 15, oltre alla tessera elettorale, devono presentare:

- una certificazione medica, in originale o in copia, rilasciata dall'azienda sanitaria locale anche in precedenza per altri scopi;

- oppure una copia autentica della patente di guida speciale.

Da tale documentazione, deve risultare l'impossibilità o la capacità gravemente ridotta di deambulazione.

La certificazione medica o la copia della patente di guida speciale devono essere allegate, dal Presidente, al verbale del Seggio Elettorale.